Stefano De Martino si scusa con Emma e sogna di sposare Belen

di Fabiana Commenta

Il ballerino si pente del comportamento con la sua ex, ma sogna di costruire una famiglia con la showgirl argentina

Stefano De Martino approfitta della popolarità che gli sta regalando Belen Rodriguez senza perdere mai l’occasione di rilasciare interviste di ogni sorta.

Le sue dichiarazioni molto spesso non sono state molto gradite dalla sua ex Emma Marrone e soprattutto dai fan della cantante, ma stavolta però dalle pagine di Diva e donna, il giovane ballerino di Amici sembra volerle lanciare un messaggio di pace.

Stefano, che qualche tempo fa aveva dichiarato di non aver mai avuto molte attenzioni per Emma, parla ancora della sua ex: ammette che Emma è stata una donna molto importante per lui. Impossibile dimenticare i bei momenti che hanno vissuto insieme ed è impossibile dimenticare una storia del genere che l’ha fatto maturare e diventare quello che è. Stefano però si scusa con Emma e ammette di aver un rimpianto per il suo comportamento: se potesse tornare indietro sarebbe più chiaro con lei e le direbbe subito di subito di essersi “follemente innamorato di un’altra donna”.

Stefano De Martino si cancella il tatuaggio che gli ricorda Emma

Il giovane ballerino d’altra parte si considera una persona che si lascia trasportare dalle emozioni e che non riesce a gestire l’amore a tavolino. Racconta come è nata la storia con Belen, in modo molto romantico e quasi casuale: si sono innamorati semplicemente conoscendosi a poco a poco durante le prove di Amici, ma ammette di non aver fatto nulla di speciale per conquistare la chiacchierata showgirl argentina. Adesso ha un sogno: condurre Belen all’altare e costruire una famiglia con lei.

Stefano De Martino provoca la ex Emma Marrone

Già la immagina di bianco vestita, ma dato che è consapevole che le loro nozze in Italia sarebbero quasi impossibili da gestire, forse sarebbe pronto anche a sposarla all’altro capo del mondo, magari in “costume e infradito”…

foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>