David Beckham nega di aver fatto sesso con l’escort

di Eliana Tagliabue Commenta

David Beckham ha querelato il settimanale statunitense In Touch per la notizia da esso pubblicata in merito alla sua frequentazione di escort...

David Backham ha querelato il settimanale statunitense In Touch per la notizia da esso pubblicata in merito alla sua frequentazione di escort.
Il suo manager ha quindi avviato per lui l’azione legale contro il giornale, colpevole, a suo dire, di aver pubblicato un articolo falso ed ignominioso.

Esso si fonda infatti sulle dichiarazioni dell’escort Irma Nici, che ha raccontato di essere stata pagata dal calciatore la bellezza di 3.200 sterline per far sesso con lui all’Hotel Le Parker Meridien di New York nell’agosto del 2007.
C’è stata poi anche un secondo incontro, all’Hotel Claridge di Londra, ma quella volta Backham era molto preoccupato per l’attacco cardiaco che aveva colpito il padre.

Un amico del calciatore si è mostrato fortemente indignato per quelle che anche lui considera false accuse e nient’altro; egli stesso afferma che David si trovava sì a New York, ma al Waldorf Astoria, ed era una cosa che chiunque avrebbe potuto scoprire consultando internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>