Franco Califano guadagna 20 mila euro l’anno

di Dika Commenta

Franco Califano rilasciando un'intervista al Corriere della Sera ha dichiarato di essere..

Secondo il cantante famoso per avere cantato “Tutto il resto è noia” 1700 euro al mese circa senza fare niente sono troppo pochi per vivere degnamente, ma forse il Califfo non sa che molta gente in Italia vive anche con meno di mille euro al mese senza lamentarsi.

Franco Califano rilasciando un’intervista al Corriere della Sera ha dichiarato di essere povero e di vivere in una casa in affitto, oltre a questo il cantante ha chiesto un vitalizio dallo stato per essere stato un’icona artistica del paese (dice lui, ndr) facendo fede alla legge Bacchelli usata in genere per gli sportivi che non sono riusciti ad arricchirsi.



In tanti anni di carriera artistica Franco Califano non è riuscito a mettere da parte nemmeno una monetina e ora chiede aiuto allo stato. Ogni 6 mesi il caro Califfo prende un assegno dalla SIAE di circa 10 mila euro e se prima di essersi rotto 3 costole faceva qualche serata per arrotondare, ora deve vivere solamente con quello che gli viene versato dalla società italiana autori ed editori.

20 mila euro all’anno diviso 12 mesi produce un reddito mensile di 1666 euro e a nostro avviso non è niente male considerando il dolce fare niente…il cantante infatti per ricevere quell’assegno non deve nemmeno cantare. Secondo voi è giusta la richiesta del cantante? Questa sua richiesta fa venire alla mente quella di Loredana Bertè che poco tempo fa diceva di non riuscire a pagare 3600 euro al mese di mutuo…poverina pure lei!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>