George Michael in carcere per guida sotto l’effetto di stupefacenti

di Eliana Tagliabue Commenta

George Michael starà in carcere per i prossimi due mesi. Questa la pena che dovrà scontare per l’incidente da lui causato lo scorso luglio...

George Michael starà in carcere per i prossimi due mesi.
Questa la pena che dovrà scontare per l’incidente da lui causato lo scorso luglio, quando è andato a sbattere con la macchina contro un negozio a Hampstead, mentre guidava sotto effetto di stupefacenti.

Quando, quella notte del 4 luglio, un agente si era avvicinato a soccorrere il cantante accasciato sul volante, questi aveva tentato di scappare, proprio perché conscio della gravità del suo reato.
Michael, dopo essere stato arrestato e sottoposto ai dovuti test, era però stato rilasciato.

Considerati però i suoi precedenti, di cui uno nel 2007, il giudice alla fine ha optato per la mano pesante, relegandolo in carcere per otto settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>