Jesus Luz geloso di Guy Ritchie

di Stefania Russo Commenta

Dopo una separazione burrascosa che sarà ricordata come uno dei divorzi più famosi al mondo Guy Ritchie e Madonna sono riusciti..

madonna mercy

Dopo una separazione burrascosa che sarà ricordata come uno dei divorzi più famosi della storia Guy Ritchie e Madonna sono riusciti a recuperare il loro rapporto, tornando a frequentarsi come vecchi amici.

Tutto è iniziato dopo che a Madonna fu rifiutata la richiesta di adozione di Mercy, un adozione alla quale la cantante teneva moltissimo e che arrivò solo pochi giorni dopo dalla notizia, pubblicata su tutti i principali tabloid del mondo, della presunta scappatella del suo fidanzato Jesus Luz.


Giorni non felici per Madonna, quindi, che portarono Guy a telefonarla per vedere come stava. Quella telefonata, dunque, è stato l’inizio di un riavvicinamento tra i due che ora continuano a frequentarsi, anche se solo in veste di buoni amici.

Ora per Madonna il peggio è passato, ha deciso di perdonare Jesus ed è tornata insieme a lui ed è riuscita ad avere la meglio anche sull’adozione, visto che Mercy è già con lei da qualche settimana.


Ma il rapporto con Guy continua. E’ stata proprio la cantante a volere che il suo ex marito conoscesse Mercy nonchè ad invitarlo a casa sua per una festa la scorsa settiamana.

Questa situazione, tuttavia, non piace assolutamente a Jesus che è apparso molto geloso per questo riavvicinamento tra Madonna e il suo ex marito e ha dichiarato che Guy non gli piace per niente.

Quello che ha infastidito Jesus, tuttavia, non è tanto il fatto che Guy passi molto tempo con i figli di Madonna, ma soprattutto l’impossibilità per lui di avere rapporti con le sue ex, una cosa che Madonna gli ha categoricamente vietato di fare. Un’ingiustizia, quindi, a suo avviso, ma che forse per quello che ha combinato se la merita anche un pò..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>