Miley Cyrus dimagrisce di sette chili per 50mila dollari

di Fabiana 1

La giovane cantante dimagrita avrebbe speso una cifra pari a 50mila dollari per perdere sette chili in poche settimane, affidandosi a un’equipe di esperti

Se Christina Aguilera, ingrassata di 20 chili, ha dichiarato di essere in pace con sé stessa e di essere felice del suo (nuovo) corpo, la giovane Miley Cyrus non deve pensarla esattamente allo stesso modo.

Solo fino a qualche mese fa, a chi la accusava di non essere in gran forma, per non dire grassa, la cantante si difendeva su Twitter scrivendo di amare sé stessa e di essere orgogliosa del suo aspetto.

Ma lo star system è sempre lo star system e la giovane Miley ha deciso di trasformare il suo aspetto: sul red carpet dei People’s Choice Awards la cantante è apparsa molto diversa dal solito, sfoggiando orgogliosamente un fisico molto asciutto, senza un minimo accenno di pancia, braccia molto toniche, tutto evidenziato da un minidress bianco che non lasciava molto all’immaginazione.

Miley ha perso nell’arco di pochi mesi sette chili e per farlo non ha badato a spese, come confermato da un suo amico sulla rivista Us Magazine. L’importante era perdere peso il prima possibile e così è stato.

La giovane cantante avrebbe perso sette chili in poche settimane senza badare minimamente alla spese e spendendo una cifra pari a circa 50mila dollari, affidandosi a un personal trainer, a un cuoco personale e a un dietologo, che la diciannovenne avrebbe ingaggiato per dimagrire e rimodellare la propria immagine.

Di certo la diciannovenne Miley non ha problemi economici, ma non ha neppure badato a spese per raggiungere il più velocemente possibile i chili di troppo messi su qualche tempo fa.

Evidentemente non era poi così soddisfatta del suo aspetto fisico e ha voluto eliminare le rotondità sui fianchi e le forme un po’ più morbide degli ultimi mesi.




Commenti (1)

  1. per me è troppo magra cosi

    paragliola valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>