Robbie Williams farebbe sesso con Brad Pitt

di Fabiana Commenta

L’ex cantante dei Take That dice la sua sul sesso gay dichiarando di essere disponile per Brad Pitt

Robbie Williams farebbe sesso con Brad Pitt e per di più anche gratuitamente.
L’ex Take That, il più turbolento e il più irriverente del gruppo, non è nuovo alle provocazioni e ora tenta di scandalizzare per l’ennesima volta i fan.

Protagonista di una chat on line durata circa due ore, il cantante ha risposto alla domanda su quanto si farebbe pagare per fare sesso gay, scherzando, ma non troppo.

Robbie ha risposto che sarebbe disposto a tanto solo per una cifra pari a 2 milioni di sterline: una cifra minore rispetto alle previsioni visto che gli amici pensavano a circa 5 milioni di sterline.

Ma il cantante inglese sarebbe anche disposto a un’eccezione per Brad Pitt.
Con l’attore sarebbe disposto a farlo anche gratis, ma poi si è addirittura corretto dicendo “dovrei pagarlo io”. Segno e roprova che Brad Pitt è ammirato non solo dal pubblico femminile, ma anche da quello maschile: arrivato a 48 anni, l’attore diventa sempre più affascinante e bello.

Recentemente il compagno di Angelina Jolie ha dichiarato che a 50 anni potrebbe anche smettere di fare l’attore per concentrarsi magari sulla produzione o sulla fotografia.

Al di là dello scherzo goliardico del momento, Robbie, sposato nella realtà con l’attrice Ayda Field, ha anche fatto luce sui suoi buoni propositi dell’anno nuovo svelandoli durante il suo programma radiofonico Web, Rudebox “Voglio essere un marito migliore, voglio essere un uomo migliore e voglio essere felice come posso essere.

Vorrei anche tornare in forma l’anno prossimo e con il nuovo album in uscita essere la miglior popstar“. Ironico e sempre provocatorio: insomma il “solito” Robbie Williams.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>