Victoria Beckham a dieta ferrea per conquistare il marito

di Maris Matteucci Commenta

Victoria Beckham a dieta ferrea per conquistare il marito

victoria beckham

Victoria Beckham è a dieta ferrea: sembra strano, perché la ex Spice è magrissima, eppure è così. Per festeggiare i suoi 39 anni nel modo più migliore possibile, Vic si è fatta fotografare con una grande torta che probabilmente non avrà mai mangiato per non infrangere le regole.

A raccontare della nuova dieta ferrea di Victoria Beckham è una persona molto vicina a lei che al magazine Closer ha specificato i motivi che avrebbero indotto la cantante a sottoporsi ad un nuovo ed ennesimo regime alimentare ipo-calorico.


I motivi sarebbero da ritrovare nel rapporto con il marito, il famoso calciatore David Beckham. Per la paura di non apparire più sexy agli occhi del compagno la ex Posh Spice avrebbe deciso di perdere qualche chilo per diventare più attraente. “Victoria vuole sentirsi di nuovo bene nella sua pelle e tornare ad essere sexy per il marito David. Solo per questo motivo sta seguendo una nuova dieta da circa venti giorni e ha già detto alle amiche di sentirsi una donna nuova” – si legge sul magazine Closer che riporta l’intervista per intero di una persona molto vicina a Vic. A mettere la moglie di Beckham a dieta ferrea è stata Tracy Anderson che per lei ha studiato una dieta ad hoc che prevede essenzialmente l’utilizzo di bibite superproteiche per tutto il giorno, da affiancare ovviamente a sedute di allenamento di mezz’ora per sei giorni su sette alla settimana.

Insomma solo l’amore per il marito (o forse la paura che lui possa guardarsi intorno?) ha spinto Victoria Beckham a rimettersi a dieta ferrea. Anche se, per quanto ci riguarda, la cantante è fin troppo magra. Più volte il gossip non le ha dato tregua a causa della sua eccessiva magrezza quasi ai limiti dell’anoressia. Lei ha sempre seccamente smentito quelle voci, dicendo di essere così magra di natura.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>