Anna Tatangelo di nuovo dal chirurgo

di Nadine Chiara Manzoni 1

Anna ha, infatti, ammesso di esser passata da una seconda ad una terza misura per cercare di ridurre il suo senso di

primo piano di anna tatangelo

La compagna ormai ufficiale del cantante napoletano Gigi D’ Alessio, sembra non essere ancora del tutto soddisfatta del suo corpo. Anna Tatangelo, circa una anno fa aveva deciso di ricorrere all’ aiuto del chirurgo plastico per aumentare il suo senso di autostima. Il punto sul quale la cantante ha deciso di intervenire è il punto critico da sempre delle donne: il seno.

Anna ha, infatti, ammesso di esser passata da una seconda ad una terza misura per cercare di ridurre il suo senso di insicurezza e per apprezzare meglio il suo corpo in bikini. La scelta della cantante ventiduenne è stata resa pubblica dalla stessa senza alcun problema.


A distanza di un anno dall’ intervento, però, sembra che Anna abbia ancora qualcosa da mettere a posto. Negli scorsi giorni, infatti, la Tatangelo è stata avvistata mentre si allontanava dall’ uscita secondaria dello studio di un noto chirurgo plastico della capitale.


Cosa avrà voglia di migliorare questa volta la bella Anna? D’altronde, pur essendo una bellissima ragazza, da sempre siamo abituati a vederla super truccata e sempre in tiro, come se volesse nascondere la vera Anna dietro una maschera di cerone. Dopo il seno, la cantante potrebbe pensare di ritoccare le labbra o, magari, vista la tendenza attuale, di aumentare di un’ altra taglia ancora il suo già rifatto seno. I nostri occhi sono tutti puntati su di lei!

Commenti (1)

  1. é proprio vero quando dicono che il sucesso ed’il soldi danno alla testa ….povera ragazza mi fa solo tenerezza… posso capire una donna grande che ha avuto figli …ma lei ragazzi ha solo 22enni .è ha gia fatto 2 intervento …allora cosa farà quando arrivera alla mia età 39 e con 3 figli? io fosse in lei cercherei un psicologo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>