Emma Marrone risponde a Kekko dei Modà

di Maris Matteucci Commenta

Emma Marrone replica alle parole di Kekko dei Modà

A distanza di pochissime ore, Emma Marrone risponde via facebook a Kekko dei Modà che nel pomeriggio di ieri l’aveva accusata di essere stata ingrata per non avergli risposto in tempi rapidi al messaggio che lui, autore della canzone che l’ha fatta trionfare a Sanremo, le aveva inviato subito dopo la proclamazione.

Così Emma Marrone ha trovato il tempo, tra un impegno e l’altro in una domenica post Festival particolarmente intensa, di chiarire un paio di cose. Smorzando i toni che forse il leader dei Modà aveva troppo frettolosamente alzato.


La vincitrice del Festival di Sanremo cerca di spiegare il ritardo nella risposta e ammette di essere stata travolta dagli eventi subito dopo la proclamazione sul palco dell’Ariston. Questo per dire che non ha risposto al messaggio in ritardo per menefreghismo ma solo ed esclusivamente perché subito dopo aver trionfato a Sanremo è stata letteralmente sequestrata dai suoi agenti, dai giornalisti e da tutti quelli che le gironzolavano intorno.

KEKKO DEI MODA’ ATTACCA EMMA MARRONE

Così ieri mattina, appena ha recuperato il telefono, ha risposto a quel messaggio. Emma Marrone ci tiene a precisare che sempre sarà grata a Kekko per aver contribuito in modo così importante alla sua vittoria sul palco dell’Ariston. E cerca di fare ragionare l’autore di “Non è l’inferno” ricordandogli che sempre, nei giorni del Festival, lo ha tenuto in considerazione. Anche poco prima del suo ingresso nella finalissima, Emma Marrone gli ha mandato un video per fargli sentire la sua vicinanza. Così la salentina cerca di smorzare i toni e regala a Kekko una frase che sa di richiesta di pace: “Dai Kekko in fondo questo Sanremo lo abbiamo vinto insieme, godiamoci questo momento…”.

In effetti la reazione del leader dei Modà è apparsa a molti un po’ spropositata. Chissà se dopo il messaggio di apertura della salentina la situazione si calmerà…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>