Kekko dei Modà felicissimo di essere diventato padre

di Maris Matteucci 1

Il cantante dei Modà è diventato padre: è nata Gioia

E’ al settimo cielo Francesco Silvestre, in arte Kekko. Il leader dei Modà, che è diventato padre martedì scorso di una splendida bambina, urla la sua gioia per quello che ha definito il regalo di Natale più bello che abbia mai ricevuto.


Sulla pagina facebook ufficiale della band la notizia della nascita di Gioia – così lui e la sua compagna Laura hanno deciso di chiamare la piccolina – è stata comunicata praticamente in tempo reale. La piccola è nata lo scorso martedì alle 15.52 e pesa 2 chili e 895 grammi.

Quasi tre chili di “pura bellezza” come ha scritto il neo papà che durante il parto è stato vicino alla moglie. Il cantante dei Modà e la sua compagna Laura stiamo insieme da dodici anni: una storia lunghissima che durante lo scorso Sanremo era stata però “attraversata” da voci che volevano Kekko in forte complicità con Emma Marrone, che insieme a lui duettava sulle note di Arriverà (cabzone che si è piazzata al secondo posto dietro a quella di Roberto Vecchioni). I due diretti interessati – Francesco Silvestre ed Emma Marrone, appunto – smentirono subito quei chiacchiericci dimostrandosi anche molto infastiditi e aggiungendo che tra loro c’era sicuramente un ottimo rapporto ma fatto di stima reciproca e voglia di lavorare insieme.

E’ AMORE TRA FRANCESCO SILVESTRE E EMMA MARRONE?

Con la fine di Sanremo, poi, le malelingue furono messe a tacere. E adesso che è arrivata al mondo Gioia, il neo papà ha (giustamente) occhi solo che per lei.

Commenti (1)

  1. be io sono in accordo con kekko ,emma nn e’ stata coretta nei suoi confronti ,invece di festeggiare con il raggazzo la sua vincita ………forse era meglio che festeggiare con l unica persona che in quel momento la fatta sentire importante per la carriera eheh emma emma……… l unico errore e stato nn averlo detto personalmente..ma emma ancora e piccolina deve maturare ancora e penso che sia giusto che saresti tu proprio kekko a far crescere questo bel fiorellino baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>