Madonna divorzia da Guy Ritchie?

di Luca Paolini 3

A mio avviso penso proprio di no visto che in caso di divorzio gli alimenti che gli spetterebbero farebbero gola a chiunque..

Ancora una volta se ne parla. A cosa mi sto riferendo? Al divorzio della regina quasi 50enne del pop Madonna e del suo più giovane marito, il regista britannico Guy Ritchie.

I due sono sposati da sette anni e per amore del cineasta inglese la camaleontica diva della musica dance si è trasferita nel Regno Unito, ma a quanto pare le cose proprio non vanno. Dopo tanti anni e due figli avuti insieme (uno naturale, l’altro adottato) forse è proprio arrivato il momento di mettere un punto alla relazione.

Voci di corridoio dicono che addirittura i due dormirebbero in luoghi separati ma che, confessa un loro caro amico, starebbero prendendo la cosa in modo molto maturo, proprio come si addice a due adulti. Sembrerebbe che la passione tra i due si sia spenta già da parecchio tempo, un anno secondo queste fonti, e che i due vivano come due amici sotto lo stesso tetto.



Sempre le stesse voci assicurano che la talentuosa cantante americana e il suo entourage avrebbero deciso che l’annuncio ufficiale dovrebbe essere fatto al termine del nuovo tour mondiale di Madonna, lo Sticky and Sweet world tour, che passerà anche da noi a Settembre.

Quello che mi chiedo è: questa volta sarà vero? Che il regista inglese abbia bisogno di pubblicità visto che i suoi ultimi film non sono andati poi così bene? A mio avviso penso proprio di no visto che in caso di divorzio gli alimenti che gli spetterebbero farebbero gola a chiunque!

Gianlu

Commenti (3)

  1. Io sarei più propenso a pensare che sia una delle tante trovate pubblicitarie della Regina. Lei ora è a NY per le prove del tour che partirà ad agosto. La sua dolce metà sta girando uno spot per la Lavazza qui in Italia e sta per uscire il suo ultimo film, “Rock’n’Rolla”. Perchè non far parlare ancora un pò di sè?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>