Britney Spears e la sua “vita da suora”

di Stefania Russo Commenta

Britney Spears torna a far parlare di se affermando di desiderare una cosa molto lontana dai desideri di tutte..

Britney Spears torna a far parlare di se affermando di volere una cosa molto lontana dai desideri di tutte le donne: un seno più piccolo. La cantante che qualche mese dopo il suo esordio ha subito un intervento di chirurgia plastica, mai rivelato espressamente ma palese nella comparazione tra le sue prime apparizioni e quelle relative a circa un annetto dopo, ha affermato di essere intenzionata a sottoporsi ad un intervento di riduzione del seno per poter indossare comodamente alcuni vestitini durante i suoi show come, ad esempio, quello in pelle rossa indossato nel vido “Oops I Did It Again“.


Questa nuova dichiarazione di Britney, tuttavia, coincide pienamente con la nuova immagine di sè che la cantante sta cercando di creare dopo i recenti episodi di alcool e droga che l’hanno visto protagonista sui principali tabloid mondiali. Britney, infatti, è tornata un pò alle origini, svestendo i panni di sexy star e riadottando quelli di brava ragazza acqua e sapone.

Persone vicine a Britney, infatti, hanno rivelato che la cantante è stufa di essere considerata estremamente sexy e, soprattutto, di essere definita da alcuni giornali una cantante che in alcuni suoi video ha un look molto vicino a quello di una pornostar. Queste continue voci, quindi, hanno portato Britney a riflettere sulla sua immagine e a decidere di cambiarla.


Contribuiscono a cambiare la sua immagine di cantante sexy anche le recenti rivelazioni in cui Britney afferma di vivere una vita che assomiglia molto a quella di una suora: suo padre le sta molto vicino tenendo d’occhio le sue finanza, il suo benessere e tuuto ciò che fà; ha affermato di non fare sesso da parecchi mesi e, dopo le recenti voci sui suoi presunti disturbi alimentari, tutti le stanno dietro e controllano che mangi in maniera adeguata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>