Kate Moss scioccata per la morte di Alexander McQueen

di Marina Pellegrino Commenta

La top-model Kate Moss, sua vera amica da molto tempo, ha dichiarato di essere “scioccata e devastata” per la sua morte improvvisa..

La notizia della morte dello stilista britannico Alexander McQueen a soli 40 anni ha fatto il giro del mondo. Messaggi di cordoglio alla famiglia sono arrivati da tutto il mondo della moda, addolorato per il presunto suicidio del designer avvenuto nella sua casa di Green Street, nell’elegante West End londinese.

La top-model Kate Moss, sua vera amica da molto tempo, ha dichiarato di essere “scioccata e devastata” per la sua morte improvvisa. McQueen era uno stilista unico e geniale, un rivoluzionario e un provocatore della moda, in assoluto uno dei più grandi maestri di stile. Kate era stata sua damigella d’onore in occasione delle nozze, celebrate a bordo di uno yacht al largo di Ibiza, con il regista George Forsyth nel 2000.



Fu Alexander uno dei pochissimi amici a rimanere accanto alla Moss nel momento in cui uscirono le foto della modella mentre partecipava ad un coca party. Tutti la allontanarono e la lasciarono sola, lui invece la celebrò con immagini in 3d durante un defilè.

Secondo quanto riportato da alcuni giornali McQueen, che il prossimo mese avrebbe dovuto presentare a Parigi la sua ultima collezione, qualche giorno fa ha lasciato sulla sua pagina di Twitter dei messaggi in cui si percepisce chiaramente il suo stato depressivo, dovuto probabilmente anche alla recente morte della madre.

La modella britannica, in questo momento di profondo dolore, pensa alla famiglia di Alexander e chiede alla stampa, attraverso i suoi agenti, di rispettare la loro sofferenza. Allo stesso modo la propria.

Photo Credits | REUTERS/Charles Platiau

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>