Gabriele Parpiglia attacca Barbara D’Urso su facebook

di Maris Matteucci 1

Gabriele Parpiglia attacca Barbara D'Urso su facebook

Guerra in corso tra Gabriele Parpiglia e Barbara D’Urso. Il giornalista di gossip attacca via facebook la presentatrice napoletana per un messaggio che ha ricevuto da lei nei giorni scorsi e nel quale è stato pesantemente criticato.

L’attacco alla presentatrice di Pomeriggio 5 parte dalla scarcerazione di Lele Mora, grande amico di Gabriele Parpiglia.


Il giornalista, nel raccontare il periodo difficile passato virtualmente al fianco dell’agente dei Vip che era in carcere, punta il dito contro tutti coloro che per un anno si sono scagliati contro Lele Mora ma che adesso, complice la sua scarcerazione, farebbero di tutto per accaparrarsi una intervista solo ed esclusivamente per fare audience.

Nel suo intervento in difesa di Lele Mora, Gabriele Parpiglia passa poi a Barbara D’Urso scrivendo che la cosa che più lo ha offeso in tutto questo difficile periodo è stato l’atteggiamento della presentatrice napoletana. “Dopo molto tempo ero riuscito ad avere il permesso di andare a trovare Lele Mora in carcere – si legge sul profilo facebook del giornalista – ma pochi minuti prima di arrivare a destinazione mi arriva un sms della paladina Barbara che mi accusa di avere scritto che lei era furiosa perché le avevano tolto Pomeriggio 5 estate […]. Mi ha detto che non avevo classe e che ero in debito con lei perché la settimana prima mi aveva addirittura citato nella sua preziosissima trasmissione su canale 5“.

Ma l’intervento di Gabriele Parpiglia continua: “Un momento così importante rovinato da un messaggio inutile e minaccioso di Barbara D’Urso. Ma d’altronde questa è la sua tecnica solita da gioco di potere di più forte contro il più debole“. Arriverà il contrattacco della napoletana? Aspettare per credere…

Commenti (1)

  1. barbara d’urso si crede di essere chissachì…. pomeriggio 5 anzichè essere un programma di intrattenimento è diventato un programma di cronaca nera…. per quello basta guardare un telegiornale, poichè i giornalisti a confronto della d’urso sanno fare il loro lavoro….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>