Ghedini parla del “caso” Ruby

di Redazione Commenta

Quello che si sà è solamente un mix di informazioni confuse...la nota rivista di gossip Novella 2000 aveva detto che la ragazza era Egiziana..

Oggi Ruby Rubacuori (così si definisce su Facebook, ma il vero nome è Karima El Mahroug ndr) dovrebbe divantare maggiorenne ed è probabile che presto decida di essere intervistata per fare un po’ di chiarezza su una vicenda che per molti è di una banalità incredibile, per altri uno scandalo…tutto questo perchè ancora non si conosce la realtà dei fatti.

Quello che si sà è solamente un mix di informazioni confuse…la nota rivista di gossip Novella 2000 aveva detto che la ragazza era Egiziana, escludendo in maniera categorica che fosse marocchina, oggi invece il padre in persona conferma che la loro è una famiglia marocchina.



Sempre Novella 2000 (Gruppo RCS – Rizzoli Corriere della Sera) aveva detto che la ragazza aveva presenziato a 3 serate in casa di Berlusconi, invece la ragazza è stata solamente una volta ad Arcore. Oltre a questo la rivista diceva che la ragazza avrebbe compiuto i 18 anni l’11 di Novembre, mentre il suo compleanno è oggi. Dicevano che Berlusconi ha chiamato il commissariato di polizia e invece ha chiamato la sua guardia del corpo poichè la ragazzina era amica di una sua amica…il premier non la conosceva neppure.

Insomma, sono state scritte fiumi di balle e la verità non c’è ancora…ma tutti sentenziano. Ghedini dice di aver intrapreso una indagine difensiva poichè il suo assistito risulta essere parte lesa nell’immagine per tutto questo turbinio mediatico falso o poco chiaro. Tutto per una banale telefonata. Tutto presto verrà insabbiato per mancanza di fatti utili a definire un illecito, spiega l’avvocato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>