I Beckham mangiano uno yogurt

di Stefania Russo Commenta

Foto come queste mostrano che forse la vita delle persone famose non è poi tanto lontana da quella delle persone comuni e che anche..

Beckham

Foto come queste mostrano che forse la vita delle persone famose non è poi tanto lontana da quella delle persone comuni e che anche l’ex Spice Girl Victoria Beckham, perfetta in tutto e per tutto, ha a che fare con tre bambini che a volte fanno i capricci e che sono difficili da tenere a bada.

In particolare le foto mostrano la famiglia Beckham al completo che tornata a Los Angeles da Londra ha deciso di andare a Yogurtland per mangiare uno yogurt freddo tutti insieme, per modo di dire ovviamente visto che non ci sono foto in cui anche Victoria mangia, è probabile che neanche lo yogurt sia compatibile con la sua dieta ferrea che le regala un fisico magrissimo.


In ogni caso i figli di David e Victoria sono apparsi piuttosto indisciplinati, soprattutto Cruz che non faceva altro che disobbedire a sua madre che ad un certo punto lo ha dovuto prendere in braccio, lui non la smetteva di dimenarsi e ha addirittura sporcato di yogurt il pantalone grigio chiaro di sua madre, uno vera e propria tragedia visto che la signora Backham è abituata ad apparire sempre perfetta.


Anche per una semplice uscita pomeridaiana, infatti, Victoria non ha rinunciato ad indossare tacchi vertiginosi, occhialoni da sole e un look alla moda.

Perfettamente in linea con il contesto invece papà David che ha sfoggiato un look da vero sportivo e si è divertito a ridere e scherzare insieme ai suoi bambini che ad un certo punto ha stretto tutti e tre insieme con un caloroso abbraccio.

Victoria e sua marito David, ricordiamo, hanno tre figli, Cruz di quattro anni, Romeo di sette e Brooklyn di dieci. Il più tranquillo di tutti è stato Romeo che ha deciso di portare con se anche il suo orsacchiotto.

Beckham 2

Beckham3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>