Il Principe William sta diventando calvo

di Stefania Russo Commenta

Il Principe William sta iniziando a non essere più così tanto giovane, a dimostrarlo il fatto che sta iniziando a perdere i capelli, del..

Principe William

Il Principe William sta iniziando a non essere più così tanto giovane, a dimostrarlo il fatto che sta iniziando a perdere i capelli, del resto per lui la calvizia è una cosa inevitabile dal momento che sia suo padre che il suo nonno materno hanno iniziato a perdere capeli proprio alla sua età.

Le foto che mostrano l’inizio della sua calvizia sono state scattate durante uno dei tanti eventi benefici a cui il Principe è solito partecipare, proprio come sua madre Diana, infatti, William è costantemente impegnato nel sociale e non rinuncia a fornire il suo aiuto e il suo sostegno ogni volta che può.


Queste foto, in particolare, sono state scattate in occasione dei festeggiamenti del 40° anniversario di una sorta di casa di accoglienza che si trova a Londra, per l’occasione il Principe ha cucinato la colazione ad alcune delle persone senza fissa dimora che si trovano lì.


Ovviamente non è che il Principe ha modo di cucinare ogni giorno, per cui lui stesso ha avvertito i presenti che raramente gli è capitato di prendere in mano una padella, per questo gli sono state anche date delle istruzioni, per evitare che potesse addirittura di farsi male. In ogni caso le pietanze cucinate da William hanno avuto l’approvazione dei presenti, in particolare un aspirante musicista ha scherzosamente affermato che quelle che stava mangiando erano le migliori uova e salsiccia che erano mai state cucinate per lui da un principe.

Dopo la colazione al Principe è toccato il taglio della torta, dopodiche si è passati ai ringraziamenti, William ha ringraziato tutte le persone che si impegnano quotidianamente e che offrono pasti caldi e un tetto sulla testa ai meno fortunati e alle persone in difficoltà.

William

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>