Marianne Puglia e Ciro Petrone: tutto una bufala!

di Elisa Bianchi 1

la storia tra la modella venezuelana Marianne Puglia di 24 anni e Ciro Petrone, l'attore di Gomorra, è stata creata a tavolino proprio dal re ..

marianne-puglia

A parlare è stato Fabrizio Corona in una intervista: la storia tra la modella venezuelana Marianne Puglia di 24 anni e Ciro Petrone, l’attore di Gomorra, è stata creata a tavolino proprio dal re dei paparazzi siciliano Fabrizio Corona.

E’ stato Corona a consigliare ai due di avere atteggiamenti da fidanzatini all’interno della Fattoria in Brasile al fine di mettersi in luce nei confronti delle riviste di Gossip e dei telespettatori del reality.


La bella, ex lucignolina di Italia Uno, Marianne Puglia dice di essere realmente legata a Ciro che ricordiamo essere già fidanzato con una ragazza napoletana che lo sta aspettando a casa.


In studio è arrivato anche Cesar, un venezuelano, che dice di essere lui il vero fidanzato della modella Marianne. Marianne ha però subito voluto chiarire di non essere più legata sentimentalmente da un rapporto d’amore con Cesar e sottolinea di essere in pausa di riflessione e la decisione è stata presa prima ancora di entrare nella fattoria.

fattoria-ciro-e-marianne

Marianne e Ciro quindi non sono realmente insieme e la loro storia in Brasile è tutta una montatura creata ad hoc da Fabrizio Corona che si dice soddisfatto del risultato ottenuto. Adesso Marianne è in Italia, vedremo come si evolverà la storia sia con Ciro che con un nuovo fidanzato.

Commenti (1)

  1. Ma corona i fatti suoi mai?!?!?!?! pensa sempre e solo a quello: mettersi in mostra!!!! A CORONA: FAI SKIFO!!!!! e meno male ke hai ammesso di aver architettato tutto… non so le donne ke ci trovano di bello in lui…manco è un bel ragazzo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>