Nicole Richie non è più una party girl

di Cristina Baruffi Commenta

Si è finalmente concluso per Nicole Richie il tempo di libertà vigilata.

Nicole Richie è cambiata, dopo aver parlato del suo matrimonio con Joel Madden, ieri la figlia di Lionel ha ricevuto un’altra bella notizia, il tempo di libertà vigilata si è finalmente concluso con 2 mesi d’anticipo.
La ragazza era stata arrestata nel 2006 per guida in stato d’ebbrezza e fermata a distanza di pochi mesi mentre guidava contromano per le strade di Los Angeles, per questi motivi il tribunale aveva deciso di concederle libertà vigilata per un anno e mezzo.


Il legale della Richie nel corso di questo lungo periodo, ha cercato di far capire ai giudici che la sua assistita aveva cambiato completamente stile di vita dopo la nascita dei figli e che meritava un’occasione, così dopo le iniziali perplessità il tribunale ha anticipato la fine della condanna.
Sono quindi lontani ricordi le serate compromettenti con Paris Hilton e Lindsay Lohan, in cui la Richie usciva a quattro zampe dai locali completamente ubriaca…
Nicole vista la sregolatezza delle ex amiche ha deciso con il marito di estrometterle dalle nozze, la Hilton è stata arrestata lo scorso agosto per detenzione di cocaina mentre Lindsay al momento si trova in una clinica per disintossicarsi dalle droghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>