Karina Cascella conferma la relazione con Martin Evans

di Maris Matteucci Commenta

Karina Cascella conferma la relazione con Martin Evans

karina cascella

In tempi non sospetti noi di spettegola vi avevamo riportato le voci di presunto flirt tra Karina Cascella e Martin Evans, ex di Nina Moric.

Solo che l’opinionista di Uomini e donne faceva la vaga e dunque le voci si erano piano piano sgonfiate. Oggi però Karina Cascella esce allo scoperto e a Visto svuota il sacco raccontando di essere di nuovo felice al fianco di un uomo.


Il fortunato è proprio Martin Evans che per breve tempo era stato il fidanzato della bellissima Nina Moric. I due si sono conosciuti ad una fiera lo scorso aprile e da lì hanno cominciato a sentirsi con più frequenza. Prima qualche messaggio sul cellulare, poi qualche telefonata ed un nuovo incontro in occasione di un evento organizzato dalla ex gieffina Guendalina Canessa, grande amica proprio di Karina. In quella occasione è scoccata la scintilla e la napoletana si è decisa ad accettare l’invito a cena del bel Martin pur facendosi mille scrupoli per la figlioletta Ginevra, nata dalla relazione con l’ex tronista Salvatore Angelucci.

KARINA CASCELLA SVELA IL RAPPORTO CON GIANNI SPERTI

Quando ho accettato l’invito a cena di Martin ero particolarmente titubante, credo che a convincermi una volta per tutte sia stato il suo comportamento da gran signore“, confessa la napoletana che sembra essere di nuovo serena dopo la rottura da Angelucci. Martin Evans, stando alle parole della diretta interessata, è un uomo presente ma non invadente: l’ideale insomma per lei che ha una figlia alla quale dedica gran parte del suo tempo libero: “Martin sa che ho una figlia e cosa vuol dire essere per me madre, le cose tra noi vanno bene“. Che sia la volta buona? Staremo a vedere: per il momento la napoletana non fa progetti a lungo termine e fa anche bene…

foto facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>