Stefania Zappa torna a Uomini e donne per corteggiare Andrea Offredi

di Maris Matteucci Commenta

Stefania Zappa torna a Uomini e donne per corteggiare Andrea Offredi

Vi ricordate di Stefania Zeppa? La bionda corteggiatrice di Uomini e donne che fu qualche anno fa la scelta di Marcelo Fuentes tornerà nel programma di Maria De Filippi.

In quale veste? Non quella di tronista, come in molti forse si aspetterebbero. Stefania Zappa torna a Uomini e donne per corteggiare Andrea Offredi. La bionda e giunonica corteggiatrice ha fatto il suo nuovo debutto in trasmissione nella puntata del trono blu che si è registrata da pochi giorni. E così ecco che per Andrea Offredi arriva un’altra bellissima ragazza che, siamo sicuri, contribuirà ancora di più a confondere le idee del bergamasco (che già fino ad ora non è sembrato avere troppo chiara la situazione).


Stefania Zappa piaceva molto al pubblico ai tempi della sua prima apparizione a Uomini e donne. Era arrivata a trasmissione in corso ma fin da subito era piaciuta al tronista Marcelo Fuentes, rimasto folgorato dalla sua appariscenza. Ma il carattere particolarmente esuberante della corteggiatrice era quello che mandava su tutte le furie il tronista cileno.

Dopo troppe settimane di incomprensioni e tentennamenti da parte di Marcelo Fuentes, Stefania Zappa arrivò in studio facendo capire di avere conosciuto una persona fuori che forse avrebbe potuto convincerla ad abbandonare la trasmissione. Quelle parole scatenarono il tronista che accelerò la sua scelta e scelse proprio Stefania Zappa. La quale, però, rifilò un bel due di picche al cileno che ci rimase anche particolarmente male.

ANTICIPAZIONI UOMINI E DONNE OGGI: ANDREA OFFREDI SI PENTE E RIVUOLE CLAUDIA

Quella storia però non deve essere durata visto che la corteggiatrice si ripresenta a Uomini e donne per corteggiare Andrea. Il quale, secondo le ultime anticipazioni di U&D, dopo aver eliminato Claudia si è sonoramente pentito. Basterà l’arrivo di Stefania Zappa a rivitalizzarlo? Occorrerà aspettare qualche giorno e poi lo sapremo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>