Manila Gorio contesa da due ex gieffini

di Cristina Baruffi Commenta

Remo Nicolini e Biagio D'Anelli si contendono Manila Gorio, lo splendido transessuale...

La voglia di trasgressione e di successo per qualcuno è di fondamentale importanza, ne sanno qualcosa Remo Nicolini e Biagio D’Anelli che per un briciolo di notorietà ne hanno combinate davvero di tutti i colori negli ultimi mesi.
Il primo è stato protagonista assoluto dei salotti Mediaset a causa della sua travagliata storia d’amore con Guendalina Tavassi e perché ha abbandonato la nuova compagna incinta, mentre l’altro si è divertito a raccontare ai giornalisti di una presunta relazione con la collega Giordana Sali, la quale ha prontamente smentito l’intera vicenda.

A distanza di pochi mesi i due ex gieffini tornano alle cronache con un altro scoop, infatti entrambi si dicono molto intimi con Manila Gorio, lo splendido transessuale conosciuto alle cronache per essere stata contattato da Patrizia D’Addario per infangare il nome di Silvio Berlusconi. Remo è stato immortalato dai paparazzi a cena con Manila e a distanza di poco ha confermato la relazione spiegando ai curiosi che la sua frequentazione procede lentamente anche perché Guendalina non approva la sua scelta sentimentale.

ALESSIA MARCUZZI DIFENDE IL GRANDE FRATELLO

Nicolini esordisce con la frase “l’amore non ha colore” anche se la Tavassi lo sbugiarda immediatamente spiegando che si tratta dell’ennesima trovata pubblicitaria visto che non se lo fila nessuno.
Biagio racconta di un flirt con la Gorio, specificando che però tra loro ci sono stati solo dei baci e che gli piacerebbe rivedere Manila perché si era instaurato un bel feeling…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>