Lapo Elkann parcheggia sulle rotaie del tram

di Cristina Baruffi Commenta

Lapo Elkann abbandona il suo suv mimetico sulle rotaie del tram in corso San Gottardo a Milano...

Lapo Elkann ne ha combinata un’altra delle sue, infatti proprio ieri pomeriggio ha parcheggiato un suv mimetico sulle rotaie del tram in corso San Gottardo a Milano bloccando il traffico per circa trenta minuti. Il rampollo di casa Agnelli ha lasciato l’automobile in mezzo alla strada per recarsi in un negozio di mobili e visto che non ha trovato un regolare parcheggio si è sentito autorizzato a bloccare completamente il traffico, per soddisfare le sue esigenze di shopping.


Dopo circa mezz’ora d’attesa Lapo è tornato al suv con lo sguardo abbassato e il berretto calato sugli occhi, anche perché la folla che lo attendeva era davvero inferocita visto il suo incredibile comportamento. La reazione dei passeggeri del tram e dei passanti non è tardata ad arrivare, infatti l’imprenditore è stato coperto d’insulti finché non si è allontanato dal luogo del misfatto con il potente suv.

LAPO ELKANN SCHIAFFEGGIATO DA BIANCA BRANDOLINI D’ADDA

Il nipote di Gianni Agnelli non ha fatto una piega di fronte alla reazione dei presenti, anche se questo ennesimo colpo di scena gli è costato due multe, di cui la prima per sosta vietata e la seconda gli sarà consegnata oggi dall’Atm, che dovrà fare una stima per capire quanto gli è costata la sosta obbligata e il costo dei bus sostitutivi messi in strada.

Gli esperti hanno stimato che il costo di questa bravata gli costerà circa 1.500 euro, anche se siamo certi che l’importo è assolutamente irrisorio per uno come Lapo che ha fatto del lavoro la sua ragione di vita…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>