Lele Mora era pazzo di Corona

di Dika Commenta

In quei giorni il papà di Corona era un giornalista affermato al punto da diventare direttore di Studio Aperto su Italia 1 e direttore..

Sono passati ormai 11 anni da quando Fabrizio Corona lascia la scrivania di giornalista regalatagli dal padre, ora defunto, per dedicarsi alla televisione con l’aiuto di Lele Mora.

In quei giorni il papà di Corona era un giornalista affermato al punto da diventare direttore di Studio Aperto su Italia 1 e direttore della rivista di Gossip StarTv ora di proprietà di Fabrizio, ma ancora non in fuzione dopo la chiusura.



Fabrizio ha iniziato a lavorare vendendo foto e paparazzate grazie anche alle conoscenze della moglie Nina Moric conosciuta al Just Cavalli quando ancora lui non era famosa. Al matrimonio fa da testimone proprio Lele Mora che, a detta di Corona, era innamorato di lui…”era palese che gli piacevo” – spiega l’imprenditore che dopo essere uscito dal carcere ha iniziato a guadagnare molti soldi al punto da aiutare Lele Mora che in quei giorni era in difficoltà.

Anche Fabrizio aveva preso dei soldi in prestito da Lele Mora quando era agli inizi, ma l’imprenditore sinceramente dice di non averglieli più restituiti..che bella storia, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>