Niente carcere per Paris Hilton

di Eliana Tagliabue Commenta

Niente carcere per Paris Hilton che, arrestata il 27 agosto per possesso di cocaina e dichiaratasi colpevole, pagherà una multa di 2000 dollari e sconterò 200 ore di servizio comunitario...

Niente carcere per Paris Hilton che, arrestata il 27 agosto per possesso di cocaina e dichiaratasi colpevole, pagherà una multa di 2000 dollari e sconterò 200 ore di servizio comunitario.

Nell’aula di tribunale a Las Vegas, nella quale si è decisa la punizione, il pubblico ministero l’ha avvisata che, se durante il periodo del servizio comunitario commetterà una qualunque infrazione più grave di quelle stradali, sarà condannata al carcere per un anno.

Concetto rimarcato anche dal procuratore distrettuale della contea di Clark, David Roger, che aggiunge che non vi sarà alcun margine di discussione e la pena detentiva scatterà automaticamente.

Ad ogni modo, Paris ha già vissuto l’esperienza del carcere: quando, cioè, è stata condannata a 45 giorni per le sue numerose infrazioni stradali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>