Alena Seredova spiega come seduce a letto Gigi Buffon

di Maris Matteucci Commenta

Alena Seredova si racconta in una intervista a Diva e donna dove parla della sua vita privata con Gigi Buffon

Alena Seredova torna a parlare della sua vita privata in una intervista rilasciata al settimanale Diva e donna che è uscito oggi in edicola. La bellissima modella ceca lo aveva fatto già qualche tempo fa, paragonando il suo compagno Gigi Buffon a Rocco Siffredi.

Dichiarazioni che, unite anche a quelle di Martina Colombari, scatenarono la reazione simpatica dell’attore porno che si disse stupito di essere chiamato in causa da belle donne con le quali non si ricordava assolutamente di avere avuto incontri “ravvicinati”.


Alena Seredova ammette di essere cambiata molto nel modo di sedurre il suo uomo tanto che oggi, che è moglie e madre, non utilizza più tutte tattiche e accorgimenti di quando era ventenne. “A vent’anni usavo i tacchi a spillo per fare presa sui ragazzi, con Gigi invece non lo faccio“, rivela.

ALENA SEREDOVA SPIEGA PERCHE’ NON POSA PIU’ NUDA

E allora quale sarebbe l’arma per sedurre il portiere della Juventus? La modella dice di avere comprato un altro accessorio molto divertente, ovvero due piccoli pendenti stile Folies Bergère. Poi la compagna di Gigi Buffon ammette che lei ed il marito, con due figli per casa, non hanno molto tempo ormai per i preparativi. “I nostri figli sono sempre in agguato e l’idea che entrando in camera da letto possano vedermi magari in abbigliamento sexy mi fa rabbrividire“, ha detto Alena Seredova.

ALENA SEREDOVA RACCONTA LA SUA INFANZIA DIFFICILE

La modella e il portiere bianconero fanno coppia da più di setti anni e la scorsa estate si sono sposati con una cerimonia molto riservata a Praga, dove Alena Seredova e nata e cresciuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>