Nina Moric spiega perché è stata ricoverata in ospedale

di Maris Matteucci Commenta

Nina Moric spiega perché è stata ricoverata in ospedale

Nina Moric torna a parlare del tanto chiacchierato ricovero in ospedale all’indomani della sentenza che ha evitato il carcere all’ex marito Fabrizio Corona.

La modella croata era stata ricoverata in ospedale per presunto coma etilico, poi si era detto invece che avesse abusato di farmaci.


La verità la racconta la stessa Nina Moric che, intervistata da socialchannel, ha ammesso di avere alzato un po’ il gomito a causa forse della tensione: “Ho bevuto troppo quella sera ma adesso sto bene e mi sono ripresa“, ecco le parole della croata che poi si è detta felicissima per il fatto che l’ex marito Fabrizio Corona abbia evitato il carcere.

NINA MORIC RACCONTA IL SUO ATTUALE RAPPORTO CON FABRIZIO CORONA

Sono contenta che sia stato affidato ai servizi sociali, nostro figlio ha bisogno di lui“, il pensiero della Moric-mamma. Fatto sta che in molti, dopo la fine della relazione tra Fabrizio Corona e Belen Rodriguez, avevano pensato ad un ritorno di fiamma tra il re dei paparazzi e la modella croata diventata famosa per essere apparsa nel video di Ricky Martin Livin’ la vida loca.

NINA MORIC NEGA UN RIAVVICINAMENTO CON FABRIZIO COONA

Invece per il momento niente da fare: Nina Moric e Fabrizio Corona sono tornati ad avere un rapporto civile per il bene del figlioletto Carlos, ma di ritorno di fiamma non se ne parla. Anche se la modella ex opinionista (e poi concorrente) dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi ha chiuso la storia con l’imprenditore Pasquale Granata con il quale invece sembrava dovesse convolare a nozze.

Nel frattempo che la bella Nina Moric è tornata single, però, l’audace Fabrizio Corona si è fidanzato (ma forse è un parolone) con la ex concorrente del Grande Fratello Francesca Fioretti. La telenovela, però, è destinata a continuare…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>