Paris Hilton ancora ubriaca e senza slip

di Fabiana Commenta

L’ereditiera si reca a una festa a Hollywood giù ubriaca e barcollante

Che Paris Hilton abbia fatto degli eccessi e degli scandali quasi la sua professione, è cosa nota, ma ecco che un nuovo tassello si aggiunge alla sua lunga lista.

Non è difficile vedere le celebrities barcollanti e un po’ alticce e questa volta i paparazzi di turno hanno pizzicato la biondissima ereditiera già del tutto ubriaca mentre si ricava a un’altra festa.

Visibilmente ubriaca e barcollante Paris ha anche dato spettacolo di sé ai fotografi mentre scendeva con fare scomposto dall’auto e mostrando chiaramente di no indossare neppure la biancheria intima sotto la microgonna nera con calze a rete stile reggicalze.

Nella serie degli scatti fotografici, Paris scesa dall’auto, indossa enormi occhiali da sole per proteggere gli occhi dai flash e magari anche per nascondere lo sguardo un po’ appannato dall’alcool.

Poi eccola barcollare vistosamente mentre cerca di appoggiarsi alle auto tentando di non cadere. Certamente non sarà colpa dei tacchi vertiginosi che Paris indossa sempre e a cui è assolutamente abituata.

L’ereditiera è arrivata alla festa con la sorella Nicky (abituata a non dare scandalo) e all’amico Brandon Davis, ma le sono state provvidenziali le sue guardie del corpo che hanno cercato di sostenere e senza dare troppo nell’occhio, la bionda ereditiera. E dire che quello fotografato era solo l’arrivo alla festa sulle colline di Hollywood.

D’altra parte Paris non è certo nuova agli scandali e agli upskirt tra cui quello del 2009 e del 1999, poco dopo lo scandalo del sexy videotape diffuso sul web.
Solo poche settimane fa Paris aveva deciso di cambiare look e aveva optato per un castano abbandonando il biondo platino. Solo per poco perché eccola di nuovo bionda stile Barbie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>