L’incidente in moto di Belen Rodriguez e Stefano De Martino è una montatura?

di Maris Matteucci Commenta

L'incidente in moto di Belen Rodriguez e Stefano De Martino sarebbe stata tutta una montatura...

L’incidente in moto di Belen Rodriguez e Stefano De Martino potrebbe essere stato tutta una montatura. Secondo quanto riportato quest’oggi dal Tg di Italia 1, ci sarebbero infatti molti particolari che avvalorerebbero questa tesi.

Per esempio il fatto che Belen Rodriguez, al momento della caduta dalla moto sulla quale viaggiava insieme al compagno venerdì pomeriggio, avrebbe avuto già la caviglia fasciata.


Il Tg di Italia 1 ha mostrato alcune immagini della showgirl argentina riversa a terra, subito dopo l’incidente, ed in effetti alla caviglia si nota già una fasciatura, quella stessa fasciatura che Belen aveva mostrato sabato sera in occasione della diretta di Amici e che sarebbe però scomparsa durante la diretta di Scherzi a parte, lunedì sera. Tutto il resto sarebbe stata solo una recita, compresi i vari tagli che lei e il nuovo fidanzato Stefano De Martino avrebbero riportato sulle braccia e sul naso.

FOTO BELEN E STEFANO AD AMICI 11 DOPO L’INCIDENTE IN MOTO

Dietro a tutto questo, nemmeno a dirlo, ci sarebbe Fabrizio Corona. Sarebbe stato uno dei fotografi molto amici del re dei paparazzi, infatti, a scattare le prime foto ai due neo piccioncini incidentati pochi minuti dopo il presunto scontro con il furgoncino. A tutto questo andrebbe aggiunto il fatto che, stranamente, il primo bacio tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino sia stato pubblicato proprio dal sito socialchannel.it, in un certo qual modo ricollegabile all’ex compagno dell’argentina.

E infine la t shirt che spesso indossa Stefano De Martino (quella con il teschio) sarebbe da ricondurre alla casa di moda preferita da Fabrizio Corona. Una serie interminabile di coincidenze che cominciano a creare più di qualche dubbio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>