Randy Ingerman replica

di Nadine Chiara Manzoni 1

Qualche giorno fa avevamo annunciato la fine della storia tra l’ attore Max Parodi e la sua compagna Randy Ingerman...

randy-ingerman

Qualche giorno fa avevamo annunciato la fine della storia tra l’ attore Max Parodi e la sua compagna Randy Ingerman.

Parodi, palesemente amareggiato dalla conclusione della sua storia, aveva rilasciato una serie di interviste in cui dava a Randy tutta la responsabilità della rottura.

E così, a distanza di pochi giorni, arriva la replica:
la Ingerman non ci sta e decide di uscire allo scoperto, comunicando ai giornalisti la sua verità.




Per prima cosa, accusa Max di aver eccessivamente strumentalizzato la loro rottura a fini pubblicitari.

Inoltre la Ingerman critica a Max l’ enorme insicurezza e instabilità di cui soffriva.
Secondo la soubrette americana, Parodi fin dall’ inizio della loro relazione aveva dato segni di una certa instabilità, tanto da aver bisogno di ricorrere a cure per farsi aiutare.

La loro storia sarebbe stata caratterizzata da continue menzogne e fughe di Max, tra cui non sarebbero mancate occasioni in cui lo stesso Parodi avrebbe chiamato i fotografi per farsi paparazzare con la Ingerman.

Secondo quanto dichiarato dallo stesso Max, la rottura sarebbe avvenuta improvvisamente: Randy, invece, ribadisce di aver mollato Max almeno cinque volte negli ultimi cinque mesi, ma nulla sarebbe stato sufficiente a far rassegnare il suo incallito spasimante.

E così, tra accuse reciproche e versioni differenti dell’ accaduto una cosa è certa: sia Max che Randy dichiarano di non volerne sapere più di questa storia.

Nadine

Commenti (1)

  1. ho avuto la “fortuna” di conoscerlo nel periodo di “crisi” maggiore….ed ho avuto la conferma che il 99% di quello che scrivono i giornali di gossip sono notizie, se così vogliamo chiamarle, FAsulle. La cosa brutta è che i più fasulli sono i protagonisti delle notizie. Vivono in un mondo parallelo dove guadagnano tanto con il minimo sforzo e passano il tempo a fare festini con annessi e connessi…prima immaginavo solo che fosse un mondo marcio, ora ne sono certa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>