Belen Rodriguez e Stefano De Martino denunciati per rapina

di Fabiana 1

La showgirl e il compagno denunciati per aver rubato le schede di memoria digitale a due reporter a Ponza

Solo ieri avevano pubblicato un autoscatto hot su Facebook in cui guardavano languidamente l’obiettivo.

A distanza di qualche ora, Belen Rodriguez e Stefano De Martino continuano a far parlare di loro, ma per nuovi guai: stavolta la coppia sarebbe accusata di rapina.

L’accusa è molto pesante e secondo quanto si è appresa, sembra che Belen, Stefano, Cecilia Rodriguez e il suo compagno siano stati denunciati da due freelance che li avevano cominciati a seguire per scattare delle foto della loro vacanza. Lo scontro sarebbe avvenuto a Palmarola: Belen, seguita dai paparazzi in spiaggia avrebbe chiesto di essere lasciata in pace.

Belen e Stefano criticati per le foto a Formentera insieme ad un bambino…

Nulla da fare e da lì sarebbe nata la prima lite e i due fotografi sarebbero stati aggrediti e Belen e co. gli avrebbero preso le borse e l’attrezzatura. Quando i due fotografi hanno fatto capire che li avrebbero denunciati, allora la showgirl e il suo compagno hanno deciso di restituire tutto il materiale: tranne le schede di memoria digitale e di fatto le foto.

I due paparazzi si sono recato al poliambulatorio dell’isola una volta rientrati in porto e hanno denunciato la vicenda ai carabinieri. Ovviamente è del tutto diversa la versione di Belen e Stefano anche se i carabinieri non forniscono ulteriori spiegazioni.

Nuovo video porno di Belen Rodriguez in rete

In serata però la vicenda ha avuto anche un seguito: Stefano e il compagno di Cecilia avrebbero incontrato di nuovo i reporter e li avrebbero insultati, invitandoli con modi poco garbati a lasciarli in pace e guadagnandosi una seconda denuncia per minacce e ingiurie.

Per Belen è il prezzo da pagare di una carriera costruita sul gossip…

foto Facebook

Commenti (1)

  1. x i paparazzi…ma non vi sembra di esagerare un pò? Va bene che dovete fare il vostro lavoro..ma a mio parere qui si và oltre o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>