Ela Weber ha tentato il suicidio

di Nadine Chiara Manzoni Commenta

Conosciuta da tutti grazie a Paolo Bonolis, la carriera di Ela si è rivelata da subito molto promettente..

La frizzante soubrette tedesca Ela Weber rivela ad un settimanale gli anni più bui della sua vita. Ela confessa di aver sofferto di depressione per ben tre anni. Il suo racconto è carico di particolari inaspettati. Nessuno avrebbe mai pensato la Sellerona in uno stato di apatia totale.

Conosciuta da tutti grazie a Paolo Bonolis, la carriera di Ela si è rivelata da subito molto promettente. Improvvisamente, però, alcune voci infondate su alcuni suoi filmati hot, avrebbero dato via ad una spirale dalla quale la Weber ha fatto fatica a riprendersi: “ In certi momenti volevo che finisse tutto, mille pensieri mi passavano per la mente, sì, anche il suicidio”.


La depressione che Ela ha dovuto sconfiggere è durata tre anni, durante i quali solo una persona è riuscita a starle accanto nel modo più giusto: “Mia sorella mi ha salvato. Per tre anni la sua presenza, il suo amore incondizionato, mi hanno accompagnato fuori dal buio. Quando stai male non servono parole o consigli, non li ascolteresti.


Serve invece qualcuno che ti stia vicino, costantemente, facendoti sentire importante, amata, indispensabile…”. Oggi la bella Ela è riuscita a riprendersi da quel brutto periodo. La scelta di raccontare la sua malattia nasce dalla necessità di far conoscere a tutti le caratteristiche della depressione e la reale possibilità di guarire. La partecipazione di Ela a L’ Isola dei Famosi è stata l’ occasione per tornare felicemente alla ribalta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>