Elisabetta Canalis fa shopping a Los Angeles con i suoi cani

di Maris Matteucci Commenta

Elisabetta Canalis passeggia a Los Angeles insieme ai suoi cani

Il cane è il miglior amico dell’uomo: di questo è convintissima Elisabetta Canalis che dai suoi due cuccioli – Piero e Mia – non si stacca praticamente mai. Su Chi possiamo ammirare la ex fidanzata di George Clooney mentre passeggia per le strade di Los Angeles insieme ai suoi due pinscher.


La rottura con George Clooney fa ormai parte del passato: adesso Elisabetta è concentrata soltanto sulla sua vita professionale anche se va detto che questo non è un momento troppo felice per lei. Dopo l’esperienza (fallimentare?) nel programma Dancing with the Stars la ex velina di Striscia la notizia avrebbe dovuto presentare un programma di cucina, almeno stando alle ultime indiscrezioni.

Ma secondo quanto rivela il settimanale diretto da Alfonso Signorini anche questa proposta sarebbe evaporata: niente da fare insomma per Elisabetta che, comunque, continua imperterrita a voler rimanere negli Stati Uniti. In attesa di qualche proposta decente si dedica alla sua prima passione, lo shopping: munita di vestitino corto da mare, infradito e occhiali da sole Elisabetta Canalis si concede qualche ora di relax in compagnia dei suoi cuccioli. Non è la prima volta che la bella trentaduenne si fa immortalare sola per le strade di Los Angeles. Non molti giorni fa l’avevamo vista mentre in tenuta sportiva si godeva una giornata di sole in mezzo alla gente (le foto aveva colpito soprattutto per l’eccessiva magrezza di lei).

ELISABETTA CANALIS E’ MAGRISSIMA

E se George si è già trovato un’altra donna (Stacy Kiebler) anche la bella Eli non è a meno: pochi giorni fa, infatti, è stata “beccata” dai fotografi mentre cenava insieme all’attore Mehcad Brooks in un noto locale di Los Angeles. Soltanto amicizia o c’è qualcosa di più? Basterà soltanto attendere per scoprirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>