Nuovo amore per Aida Yespica

di Stefania Russo Commenta

Dopo aver definitivamente archiviato la storia con il calciatore Matteo Ferrari dal quale ha avuto uno splendido bambino di nome Aron, Aida

aida-yespica-con-emilio-rodriguez

Dopo aver definitivamente archiviato la storia con il calciatore Matteo Ferrari dal quale ha avuto uno splendido bambino di nome Aron, Aida Yespica sembra aver finalmente ritrovato la serenità accanto ad un altro uomo.

Questa volta però il binomio calciatore-showgirl è stato spezzato visto che il nuovo fidanzato della Yespica è Emilio Rodriguez, un ricco imprenditore di origine spagnola incontrato durante una vacanza a Miami.


La showgirl ha raccontato che dopo la fine della sua storia com Matteo Ferrari, che nel frattempo si è trasferito in Turchia per giocare nel Basiktas, aveva bisogno di una vacanza rilassante e per questo all’inizio di luglio ha chiamato il suo agente Lele Mora e lo ha informato che sarebbe stata via per due mesi perchè ne aveva asolutamente bisogno.

Il suo manager è stato così costretto disdire tutte le serate e gli impegni già fissati, ma del resto la serenità e il benessere della persona vengono prima di tutto.


Aida, quindi, è andata in Venezuela, ha lasciato suo figlio alla sua famiglia e da lì è andata a Miami con un amica dove durante una festa ha conosciuto Emilio, un miliardario gestore di una catena di casinò che vive tra Bercellona e Miami.

Non appena si sono visti tra i due è scattato immediatamente il colpo di fulmine, subito dopo essersi conosciuti sono andati a fare un giro in elicottero e poi in Ferrari.

Le prime foto della nuova coppia sono state pubblicate da Chi e ritraggono i due che si baciano più volte durante un party a Miami, l’intenzione era quella di tenere nascosta la loro relazione ma con i paparazzi in giro è praticamente impossibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>