Pedro di Amici è disertore

di Nadine Chiara Manzoni Commenta

Pedro Gonzalez, ammirato per la sua bravura e nello stesso tempo molto criticato per il suo carattere definito arrogante..

pedro-gonzalez

Vi ricordate il ballerino cubano della scorsa edizione del talent show Amici di Maria De Filippi?

Pedro Gonzalez, ammirato per la sua bravura e nello stesso tempo molto criticato per il suo carattere definito arrogante, ha alle spalle una storia di vita molto triste, della quale forse molti dei suoi fans sono all’ oscuro.


Pedro, in una recente intervista spiega che il suo carattere forte è il frutto di anni di dura disciplina e di una ferma educazione ricevuta nel suo paese d’ origine, Cuba. Il ballerino rivela di non aver la possibilità di tornare nel suo paese nè di riabbracciare la sua famiglia.


La difficoltà risiederebbe nel fatto che Pedro è considerato nel suo paese un disertore. Infatti, circa quattro anni fa, una nota compagnia di danza andò a Cuba per prelevare dei talenti da esibire in uno spettacolo a Torino. Pedro fu scelto, ed gli vene data la possibilità di recarsi in Italia con l’ accordo di ritornare in patria una volta conclusosi lo spettacolo.

A qual punto, invece, il ballerino decise di restare in Italia e di trovare qui la sua strada. Pedro dice di aver tanta voglia di riabbracciare la sua famiglia, che non vede appunto da quattro anni ma con la quale si sente quotidianamente. Il sogno di Pedro iniziato a tredici anni con la danza sembra essersi oggi avverato grazie alla partecipazione alla trasmissione di Maria De Filippi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>