Dylan Walsh divorzia

di Cristina Baruffi Commenta

Dylan Walsh ha deciso di divorziare dalla moglie Joanna Going, dopo sei anni di matrimonio.

Dylan Walsh, noto soprattutto per il suo ruolo nella serie televisiva Nip/Tuck, in cui interpreta il dottor Sean McNamara, ha deciso di divorziare dalla moglie Joanna Going, dopo sei anni di matrimonio. La notizia arriva da People, secondo cui l’attore statunitense avrebbe deciso di mettere fine alla relazione a causa di divergenze inconciliabili tra lui e la moglie, depositando le carte del divorzio venerdì 10 dicembre presso un tribunale di Los Angeles.
La coppia ha dichiarato che chiederà l’affidamento congiunto della figlia Stella, nata sette anni fa e l’attore ha sottolineato che contribuirà al mantenimento della piccola.


Walsh non è nuovo alle separazioni, infatti, nel 1996 sposò l’attrice Melora Walters di “Big Love” con cui ebbe due figli, il matrimonio si interruppe nel 2003 anche in questo caso a causa di differenze caratteriali.
Sembra un periodo davvero negativo per le coppie di Hollywood che con l’arrivo del natale hanno deciso di dirsi addio, recentemente abbiamo parlato di Scarlett Johansson e Ryan Reynolds, Vanessa Hudgens e Zac Efron, ed Elizabeth Hurley che ha lasciato il marito Aran Nayar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>