Festival di Venezia 2013, chi sono i membri della giuria

di Fabiana Commenta

Tutto pronto per la 70esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia

Atmosphere And Preparation - The 70th Venice International Film Festival
Mancano solo poche ore ormai all’apertura della settantesima Mostra del Cinema di Venezia e da qualche mese a questa parte è già noto il nome della madrina del Festival: lei è Eva Riccobono, bionda modella palermitana riconvertita attrice che aprirà e chiuderà la kermesse cinematografica italiana in Sala Grande, a Palazzo del Cinema.

Fra i divi internazionali (tra cui George Clooney) e nostrani attesi, occhi puntati però sulla giuria che avrà il compito di vedere e giudicare i film.

Se lo scorso anno l’attenzione era stata catalizzata soprattutto dalla bellezza di Laetitia Casta (e dalla chiacchierata crisi con Stefano Accorsi, sfociata in rottura), quest’anno la giuria di qualità sembra meno incline al gossip… scopriamo i nove giurati veneziani dell’edizione 2013.

Presidente della giuria che assegnerà l’ambito Leone d’Oro, il Leone d’Argento (per la migliore regia) e le Coppe Volpi, sarà Bernardo Bertolucci, alla sua seconda esperienza come presidente a Venezia (allora era il 1983): spetterà al regista di Ultimo tango a Parigi o L’ultimo imperatore conciliare e appianare le divergenze fra i giurati.

Occhi puntati sulla bellezza e sul look della raffinata Virginie Ledoyen, 36 anni, attrice francese diventata celebre soprattutto agli inizi del 2000, già coprotagonista di Leonardo Di Caprio in The Beach: quest’anno raccoglie forse l’eredità francese di Laetitia Casta che lo scorso anno ha colpito per i suoi fantastici look.

A contendersi l’attenzione del pubblico, ci sarà anche l’attrice tedesca Marina Gedeck, già protagonista di Le vite degli altri e Ricette d’amore.

Entra in giuria anche Carrie Fischer, una delle più famose attrici di Hollywood, indimenticabile Principessa Leila di Guerre stellari e pura figlia d’arte (la madre è Debbie Reynolds, il padre Eddie Fisher) che non ha mai nascosto i suoi problemi di droga e alcol nel corso degli anni.

VENEZIA 2013, GLI OSPITI ATTESI SUL RED CARPET

Ryuichi Sakamoto, giapponese, è fra i più famosi musicisti e compositori apprezzati in tutto il mondo, autore, tra l’altro della colonna sonora di L’ultimo imperatore e Il tè nel deserto di Bertolucci.

Meno noti forse al grande pubblico, ma altrettanto famosi, il produttore e sceneggiatore cileno Pablo Larrain, Andrea Arnold, regista e scrittrice, inglese già nota ai festival di Cannes e Venezia, il direttore della fotografia Renato Berta, l’attore e regista cinese Jian Wen. Insomma, tutto pronto: non resta che ammirare il red carpet d’apertura.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>