Giorni difficili per Christian Bale

di Luca Paolini Commenta

Brutta esperienza per Christian Bale, sembra proprio che questo ennesimo film di Batman sia perseguitato da una maledizione..

Christian Bale

C’è chi dice che il successo è tutto. Sicuramente non la pensa così il talentuoso attore Christian Bale. Se infatti l’ultimo suo film, ovvero “Batman – The dark knight” è al top dei botteghini americani e ha sbaragliato ogni altro blockbuster riuscendo a battere ogni record di incassi, la sua vita privata non sembra procedere al meglio: la star è stata infatti accusata di aver usato violenza sulla madre e sulla sorella.



Stando alle notizie è successo tutto nella suite d’albergo dove i tre risiedevano in vista della premiere britannica del film, tenutasi poi senza nessun ritardo o problema. Alla notizia dell’accusa l’attore si è presentato volontariamente alla stazione di polizia ed è stato tenuto in custodia in attesa di essere interrogato.

Stando alle ultime news, il peggio sembra essere passato e tutte le accuse nei confronti della star sembrano essere cadute. In una dichiarazione rilasciata poche ore fa un agente ha affermato che la polizia britannica ha apprezzato la cooperazione dell’attore e che questi ha lasciato dopo poco il commissariato tranquillamente visto che su di lui non gravava più nessuna accusa. Non è finita qui però: Bale dovrà ripresentarsi a Settembre per un ulteriore controllo.

Brutta esperienza per Christian Bale, sembra proprio che questo ennesimo film di Batman sia perseguitato da una maledizione, le morti di Heath Ledger e di un membro del cast tecnico e ora questo: sembra non esserci pace per chi ha lavorato a questa pellicola.

Gianlu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>