Harry Potter ritorna sul palcoscenico

di Luca Paolini Commenta

Chi lo dice che Daniel Radcliffe è solo Harry Potter? I meglio informati sanno perfettamente..

Harry Potter

Chi lo dice che Daniel Radcliffe è solo Harry Potter? I meglio informati sanno perfettamente che il giovane attore britannico da un paio d’anni è famoso anche per aver interpretato a teatro il dramma Equus.

Lo spettacolo, che per molte settimane ha incuriosito migliaia di spettatori accorsi al teatro del West End dove era in cartellone, è basato sulle indagini di uno psichiatra che cerca di trovare il colpevole di un feroce atto compiuto ai danni di sei cavalli.



Il giovane Alan Strange, interpretato da Daniel Radcliffe è il maggiore sospettato di aver operato delle torture su questi cavalli e durante le indagini, per nulla semplici e prive di complicazioni, si scoprono i molti demoni presenti nella vita del sospettato e di colui che investiga.

Dopo il successo londinese, Equus è pronto a sbarcare a Broadway, sarà infatti in cartellone dal 25 Settembre per un periodo di 22 settimane, e questo dunque consacra definitivamente il dramma che tanto ha sconvolto. Perché? Be’ presto detto: in molte scene dello spettacolo teatrale il personaggio interpretato da “Harry Potter” è presente sul palcoscenico come mamma l’ha fatto…in compagnia dei suddetti cavalli.

Una bella sorpresa sicuramente per coloro che l’hanno imparato a conoscere per le ingenue e super puritane vesti del maghetto inglese.

Gianlu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>