I Cesaroni al RomaFictionFest

di Maris Matteucci Commenta

Il RomaFictionFest sta vivendo la sua fase calda: ieri i protagonisti de I Cesaroni hanno sfilato sul red carpet per animare la sesta edizione della kermesse dedicata alla fiction italiana

Il RomaFictionFest sta vivendo la sua fase calda: ieri i protagonisti de I Cesaroni hanno sfilato sul red carpet per animare la sesta edizione della kermesse dedicata alla fiction italiana.

Claudio Amendola, Elena Sofia Ricci, Alessandro Tersigni, Micol Olivieri ma non solo: anche Enrico Brignano che quest’anno sarà la special guest in una delle puntate de I Cesaroni 5 che deve ancora in onda.


Numerosi i fans arrivati all’Auditorium Parco della Musica per applaudire i protagonisti de I Cesaroni che si sono trattenuti a firmare autografi e scattare fotografie. Nella Sana Sinopoli è stata proiettata in anteprima la puntata “Alla ricerca del tempo passato”, durante la quale Cesare (Antonello Fassari) racconta a Mimmo (Federico Russo) l’origine del cognome Cesaroni.

Prima delle proiezione il direttore dell’evento Steve Della Casa ha fatto salire sul palco i protagonisti e Verdiana Bixio, figlia del produttore Carlo Bixio scomparso quasi due anni fa e che era molto legato a tutto il cast. I protagonisti de I Cesaroni hanno ringraziato tutto il pubblico che anche in questa quinta edizione non ha mancato di far sentire il suo affetto alla famiglia Cesaroni.

CLAUDIO AMENDOLA LITIGA CON I COLLEGHI SUL SET DE I CESARONI 5

In passato Claudio Amendola ha parlato di un clima non troppo gioioso sul set de I Cesaroni con troppi attori primedonne che avevano reso l’ambiente un po’ difficoltoso. Versione non confermata da Elena Sofia Ricci che poco tempo dopo aveva invece affermato di essere tornata volentieri sul set della fiction tutta romana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>