Kenickie di “Grease” è morto

di Eliana Tagliabue Commenta

Jeff Conaway si è spento a soli sessant’anni dopo diversi giorni di coma, durante i quali era tenuto in vita solo dalle macchine...

Il suo vero nome era Jeff Conaway, ma era famoso soprattutto per uno dei suoi personaggi, vale a dire Kenickie del film musical Grease, dove interpretava per l’appunto la parte del miglior amico di John Travolta\Danny.
Secondo quanto ha riportato la BBC online, si è spento a soli sessant’anni dopo diversi giorni di coma, durante i quali era tenuto in vita solo dalle macchine.

I suoi famigliari hanno infatti chiesto ai medici dell’ospedale di Los Angeles nel quale era ricoverato di staccarle, preferendo una morte rapida ad una vita da vegetale.
I suoi problemi di salute erano dovuti in gran parte all’abuso che faceva di alcool e droga, tanto che secondo alcune indiscrezioni il coma sarebbe stato causato proprio da un’overdose.

In Italia l’attore non era conosciuto solo per la sua parte in Grease, ma anche per aver impersonato il ruolo del fotografo Mick Savage nella celeberrima soap opera Beautiful, nonché per qualche sua piccola comparsa all’interno della serie La signora in giallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>