Maegan Fox e Shia LaBeouf favorevoli alla legalizzazione della marijuana

di Stefania Russo Commenta

Qualche giorno fa i principali tabloid di tutto il mondo avevano inziato a diffondere la notizia secondo cui tra Megan Fox e Shia LaBeouf..

shia-labeouf-e-megan-fox

Qualche giorno fa i principali tabloid di tutto il mondo avevano inziato a diffondere la notizia secondo cui tra Megan Fox e Shia LaBeouf, i due protagonisti del film Transformers – La vendetta del caduto, c’è qualcosa in più di una semplice amicizia.

A circa una settimana di distanza dai diretti interessati non è arrivata alcuna conferma, ma neanche nessuna smentita. Tra i due l’indecisa è soprattutto Megan Fox che continua a trascorrere serate con uomini diversi, soprattutto con Zac Efron, creando una gran confusione nel mondo del gossip.


I ogni caso Megan e Shia hanno scoperto di avere qualcosa in comune, entrambi sono favorevoli alla legalizzazione delle marijuana. I due, infatti, sono andati a cena fuori e hanno passato l’intera serata a parlare dei motivi per i quali questa legalizzazione dovrebbe avvenire nel più breve tempo possibile.

Entrambi, inoltre, sostengono che la canapa dovrebbe essere utilizzata come fonte di energia alternativa e che quindi dovrebbe essere seriamente presa in considerazione dai governi quando si parla di questioni energetiche.


Oltre alla confermare la posizione pro-marijuana Megan Fox non ha rilasciato altre dichiarazioni. Quello che, invece, ha scelto di sbilanciarsi un pò di più è stato Shia LaBeouf che ha sottolineato come sia sbagliato considerare le persone che fumano marijuana dei pazzi o dei poco di buono.

Shia ha affermato che spera che la legalizzazione arrivi presto e che, in quel caso, lui sarà il primo ad acquistarla. L’attore, in particolare, ha affermato di essere cresciuto insieme ad un gruppo di persone che hanno sempre fumato marijuana e che anche lui non era da meno, ma questo non ha avuto conseguenza negative nè sulla sua vita nè sulla sua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>