Oscar per Heath Ledger?

di Luca Paolini Commenta

Il compianto attore australiano Heath Ledger ci ha lasciato davvero troppo presto. Senza neanche aver terminato..

Bello e sfortunato. Il compianto attore australiano Heath Ledger ci ha lasciato davvero troppo presto. Senza neanche aver terminato le riprese di “The dark knight – Il cavaliere oscuro”, il sequel del nuovo corso di film dedicati alle avventure del supereroe travestito da pipistrello in cui interpreta il ruolo di Joker.

Per fortuna per suoi fans, al momento della sua dipartita le riprese erano quasi terminate e quindi potranno godere, sul grande schermo, della vista del loro eroe almeno un’ultima volta.

Per mesi si è parlato dell’attore non per fare dello stanco e inutile gossip riguardo alla sua persona, bensì della sua prova recitativa in questo film. Anche l’Academy si sta interessando insistentemente alla sua prova attoriale e nonostante questo genere di lungometraggi non sia tra i preferiti dei membri della giura che assegna ogni anno gli Oscar, l’attore Christian Bale, che interpreta l’eroe mascherato, giura che si tratta di recitazione talmente sopraffina che sarà impossibile non premiarla in qualche modo.



Tutti gli attori della nuova avventura di Batman sono contenti del lavoro che il regista, Chris Nolan, che ha diretto anche il primo capitolo della nuova saga, ha fatto per dare luce agli attori e in particolare a Ledger, che potrebbe quindi ricevere una nomination, e magari chissà, un Oscar postumo. Che sia la sua buona occasione dopo il mancato riconoscimento per Brokeback mountain?

Gianlu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>