Rihanna e Ashton Kutcher confermano di avere una relazione segreta

di Fabiana Commenta

La cantante e l’attore avrebbero una relazione da due mesi, ma Ashton vorrebbe mantenere il segreto per non ferire l’ex moglie Demi Moore

Rihanna e Ashton Kutcher hanno una relazione segreta che va avanti da circa due mesi. La cantante 24enne era stata pizzicata alle 4 del mattino mentre usciva dalla casa dell’attore dove era arrivata poco dopo la mezzanotte.

In effetti il gossip si è scatenato subito ipotizzando che tra i due ci fosse qualcosa di più di una semplice amicizia.

La conferma sarebbe arrivata ieri dal Sun, che, secondo la solita fonte anonima e ben informata, rivela che la cantante e l’attore si frequentano segretamente da diversi mesi: sarebbe stato Ashton a voler mantenere il riserbo assoluto sulla loro relazione per rispetto alla sua ex moglie, Demi Moore.

Il divorzio ha distrutto l’attrice che ha avuto un crollo psicofisico che l’ha costretta a ricoverarsi per qualche settimana in rehab per ristabilirsi.

DEMI MOORE RICOVERATA PER ABUSO DI SOSTANZE

The Sun rivela i dettagli della relazione: il colpo di fulmine sarebbe scoppiato in casa di un amico comune lo scorso dicembre: dopo essersi scambiati i numeri di telefono hanno cominciato a scriversi sms finché non si sono rivisti in un hotel di Santa Monica poche settimane fa.

Al momento si tratta di una semplice avventura che però potrebbe farsi più seria anche perché Rihanna ed Ashton si stanno vedendo sempre più spesso anche se in questi mesi sono riusciti a tenere lontano i pettegolezzi.

RIHANNA BIONDA E SEXY SU TWITTER

Sembra poi che Rihanna sia particolarmente presa da Ashton al punto tale da organizzare diversi incontri con il rabbino. La cantante infatti è stata educata secondo i principi della religione cattolica, ma Ashton è seguace della kabbalah e Rihanna, nel caso in sui le cose si facessero più serie, sarebbe perfino pronta a convertirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>