Tom Cruise e Katie Holmes: il secondo anniversario del loro cupo matrimonio

di Stefania Russo Commenta

Domani 18 Novembre è il secondo anniversario di matrimonio di una delle più celebri coppie di Hollywood, quella formata da Tom Cruise..

Domani 18 Novembre è il secondo anniversario di matrimonio di una delle più celebri coppie di Hollywood, quella formata da Tom Cruise e Katie Holmes. La coppia, tuttavia, rispetto a due anni fà quando fu celebrato un matrimonio fiabesco in un romantico castello sul Lago di Bracciano, appare molto diversa e, soprattutto, meno affiatata.

Le ipotesi avanzate, durante gli ultimi due anni, per giustificare questo apparente cambiamento sono state quasi tutte ricondotte alla scelta religiosa di Tom per “Scientology“.

Secondo voci insistenti, infatti, Cruise avrebbe indotto anche la sua ingenua mogliettina ad aderire a questa corrente religiosa. Katie, tuttavia, dopo un primo momento di entusiasmo oggi, oltre ad essere cresciuta e ad essere diventata più matura e consapevole, si è stancata sia di Scientology sia del modo in cui il marito vuol decidere per lei e, per questo, molti sostengono che non abbia ancora lasciato Tom soltanto per il bene della loro piccola Suri.


Persone vicino all’attrice, infatti, sostengono che la vita matrimoniale insieme a Tom non è come Katie si aspettava e che se il matrimonio fosse stato ritardato di un paio di anni i due non solo non si sarebbero sposati ma non sarebbero neanche più fidanzati.


Recentemente sono state rese note foto che ritraevano Katie giocare con sua figlia al parco e il suo viso era come illuminato. Pochi giorni dopo, invece, Katie era sola in un ristorante con Tom e il suo viso era spento, cupo e triste.

E’ stato, quindi, un rapporto e un matrimonio troppo precipitoso che ora è tenuto in piedi soltanto dall’amore che i due nutrono per Suri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>