Tom Cruise, quarto matrimonio a Marrakech?

di Fabiana 832 views0

Tom Cruise sarebbe pronto a sposarsi per la quarta volta. Dopo Mimi Rogers, Nicole Kidman e Katie Holmes (un terzetto di attrici), l’attore hollywoodiano, 53 anni, sarebbe pronto a convolare a nozze con Emily Thomas. Chi è costei?

La futura presunta sposa (sia ben chiaro che al momento non ci sono conferme di alcun genere), non è un’attrice, ma è stata l’assistente del divo nel corso delle riprese dell’ultimo capitolo della saga Mission Impossibile.

La differenza fra i due poi sarebbe notevole: arrivato al quarto matrimonio Cruise, splendido 53 enne, vorrebbe portare all’altare la giovane Emily, 22 anni.

Tom ed Emily avrebbero scelto di sposarsi a Marrakech, luogo di riprese della pellicola e set galeotto della nascita del loro amore: una coppia di romantici che vorrebbe suggellare nel modo perfetto la loro unione.

In realtà poco o nulla si sa ancora della relazione Cruise-Thomas, ma è anche vero che nel corso delle riprese la ragazza è sempre stata fotografata accanto all’attore lasciando trapelare non poche indiscrezioni. I tabloid britannici poi già scatenati e cominciano a lasciarsi andare a indiscrezioni sulla data dell’evento che dovrebbe cadere a metà dicembre.

Con le nozze esotiche a Marrakech poi Cruise darebbe un taglio del tutto diverso alle sue nozze dimenticando la (sfortunata) location da favola del castello Odescalchi di Bracciano dove convolò in matrimonio con la sua ex terza moglie, Katie Holmes.

TOM CRUISE LASCIA SCIENTOLOGY?

Da qualche settimana poi Tom Cruise è tornato al centro dell’attenzione perché avrebbe deciso di lasciare Scientology consapevole che la “setta” avrebbe distolto la sua attenzione dalla piccola Suri, la figlia nata dalle nozze con la Holmes.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>