Angelina Jolie e David Beckham insieme per Armani

di Stefania Russo Commenta

David Beckham e sua moglie Victoria hanno posato insieme per l'ultima campagna pubblicitaria della linea di intimo di Emporia Armani, delle..

david-angelina

David Beckham e sua moglie Victoria hanno posato insieme per l’ultima campagna pubblicitaria della linea di intimo di Emporio Armani, delle foto davvero belle ma che, forse, non hanno soddisfatto del tutto le persone che si occupano delle campagne pubblicitari Armani.

Secondo alcune indiscrezioni, infatti, in casa Armani si sta pensando di sostituire Victoria Beckham con la bellissima attrice Angelina Jolie.


Alcune fonti, infatti, hanno rivelato che la Jolie è stata scelta come testimonial per la campagna pubblicitaria del nuovo profumo Armani. L’attrice ha accettato la proposta e ha già provveduto a firmare il relativo contratto.

Tuttavia, subito dopo che Angelina ha apposto la sua firma sul contratto, ai pubblicitari di Armani è venuta un’idea, quella di affiancare David Becham ad Angelina per questa nuova pubblicità. Secondo gli addetti ai lavori, infatti, i due sono perfetti insieme e rappresentano un binomio vincente in termini pubblicitari, sarebbe davvero da stupidi lasciarsi sfuggire un’occasione del genere visto che anche Beckham è legato a loro tramite contratto.


Ovviamente è evidente che entrambi siano bellissimi ma quello che i pubblicitari hanno sottolineato è che entrambi sono molto fotogenici e insieme formano un coppia perfetta per pubblicizzare il nuovo profumo.

Siamo sicuri che questa faccenda ha già fatto andare su tutte le furie Victoria a cui non deve essere piaciuto affatto essere rimpiazzata da un’altra. Ma a quanto pare l’ex spice ha non da preoccuparsi.

I pubblicitari, infatti, hanno affermato che l’ipotetica campagna pubblicitaria dovrebbe avere successo non solo perchè i due sono belli e famosi, ma anche perchè entrambi sono impeganti in relazioni stabili e importanti e, per questo, lo scopo della pubblicità sarebbe quello di creare delle foto sexy ma senza offendere i rispettivi partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>