Anne Hathaway si è tagliata i capelli cortissimi

di Maris Matteucci Commenta

L'attrice Anne Hathaway ha cambiato look: per lei capelli cortissimi...

Si dice che dietro ad un cambio di look repentino in una donna, ci sia sempre qualcosa di più importante. Che cosa ha veramente convinto allora la bellissima Anne Hathaway a cambiare drasticamente taglio di capelli, lei che da anni ormai li portava lunghissimi? Ve lo sveliamo noi: esigenze di copione legate al suo prossimo film “I Miserabili” di Tom Hooper, ispirato al musical tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo.

L’attrice – che tutti ricordano nel ruolo di assistente di Miranda Priestly ne Il diavolo veste Prada – ha dato un taglio alla sua folta chioma ma non è andata per gradi, anzi: ha optato subito per il taglio cortissimo che comunque, avendo lei un viso molto carino, male non le sta.


L’attrice statunitense, 30 anni, è da qualche tempo legata al collega-attore Adam Shulman con il quale, pochi mesi fa, si è fidanzata ufficialmente. Anne Hathaway ha dunque ritrovato il sorriso in campo sentimentale dopo che la sua precedente relazione con l’imprenditore italiano Raffaele Follieri era finita nel peggiore dei modi con lui arrestato dalle autorità statunitensi per riciclaggio e frode. A niente erano serviti i tentativi dell’imprenditore di ricucire il rapporto una volta sistemati i suoi guai con la giustizia: la bella attrice, molto delusa e amareggiata per quanto accaduto, non ne ha voluto più sapere.

ANNE HATHAWAY SI E’ FIDANZATA CON ADAM SHULMAN

Quella triste parentesi però adesso è chiusa e per Anne Hathaway l’amore è tornato a viaggiare a vele spiegate. E se in campo sentimentale va benissimo, lo stesso si può dire del lavoro: il 20 luglio prossimo uscirà infatti “Il cavaliere oscuro – Il ritorno di Christopher Nolan”, dove Anne Hathaway interpreterà il ruolo di Catwoman. Sotto la foto di Anne Hathaway con i capelli lunghi: come la preferite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>