Asia Argento spiega perché non è gelosa di Morgan

di Fabiana Commenta

L’attrice rivela di aver ripreso un dialogo sereno con il suo ex e spiega di non esserne gelosa...

Sembra che dopo molto tempo la crisi fra Morgan e Asia Argento, sia definitivamente archiviata.

Non parliamo certo di un ritorno di fiamma, ma dei rapporti fra i due che sembrano essere tornati ad essere civili. Insomma alla fine i due hanno deciso di riprendere il dialogo, per il bene della figlia Anna Lou.

Alla rivista Oggi, Asia rivela di aver finalmente superato le divergenze con il suo ex superando le questioni che rendevano problematici i loro rapporti: Marco (Castaldi, alias Morgan) ora è tornato a vedere regolarmente la figlia e il clima sembra davvero più sereno.

Morgan e Asia Argento di nuovo insieme (a X Factor 5)

Asia rivela anche di non essere assolutamente gelosa della nuova compagna di Morgan, Jessica Mazzoli, ma spera vivamente che il suo ex possa trovare qualcuno che lo ami realmente e che lo renda felice.

La relazione fra la Mazzoli concorrente dark di X Factor e Morgan, giudice della trasmissione,era scoppiata alla fine del mese scorso ed era stato reso noto quando la coppia era stata sorpresa mentre si baciava appassionatamente.

Di recente la coppia è anche apparsa insieme in occasione delle sfilate milanesi e sembra che la loro relazione proceda nel migliore dei modi.

Fra Morgan e Jessica Mazzoli di X-Factor è passione


Nell’intervista Asia parla anche del suo rapporto con il marito, Michele Civetta, che la rende felice e che la fa sentire finalmente protetta. Asia trova anche il tempo di smentire categoricamente la sua pseudo relazione saffica con Rosalinda Celentano che qualche tempo fa aveva dichiarato esplicitamente di baciarla fra gli sguardi scandalizzati della gente.

Asia sostiene che non è vero nulla e che ha visto Rosalinda non più di tre volte in vita sua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>